Rodei in Wyoming

Il Wyoming è conosciuto come lo “Stato dei Cowboy” e a giusto titolo. In estate c’è un rodeo tutti i giorni da qualche parte in Wyoming, dai “punking rollers” delle piccole cittadine (rodei minori organizzati in occasione di festival locali) al più grande rodeo outdoor del mondo.

La stagione dei rodei comprende eccezionali manifestazioni di scuole e università e rodei giornalieri serali a Cody, da giugno ad agosto, oltre a rodei settimanali a Jackson, Dubois, Sheridane Pine Bluffs che preparano il terreno all’appassionante stagione del rodeo professionale.

La gente del Wyoming é molto orgogliosa d’appartenere al “The Cowboy State” e di mantenerne la reputazione proprio perché sia i cowboy sia i ranch sono una parte indelebile della vita in Wyoming. Viaggiando per lo stato si percepiscono i segnali di questo orgoglio legato alla cultura cowboy, tanto da ritrovarne i simboli sulle targhe automobilistiche e sui caschi della squadra di football della University of Wyoming. Ovunque ci sono cowboy e rodei: da Cheyenne e Cody ed Evaston, da Sheridan a Rock Springs. La tradizione risale alla transumanza delle mandrie tra il 1850 ed il 1860 quando venivano spostate mandrie di vacche Longhorn dal Texas. Una transumanza classica comportava circa 2.500 vacche Longhorn, tra i 50 e 60 cavalli, quattro muli ed un chuck wagon. La maggior parte delle transumanze includeva una dozzina di cowboy ed un capo del percorso che faceva da guida in un viaggio a cavallo della durata tra i 4 ed i 6 mesi. L’orgoglio di una tradizione di cowboy e di rodei è anche il fatto che uno spettatore possa vedere un rodeo ovunque, ogni sera durante la bella stagione nel Wyoming.

Il Wyoming invita a scoprire il cowboy che è nascosto in ognuno di noi, ad apprezzare un Rodeo e a scoprire una tradizione che è al contempo uno stile di vita, tanto da aver creato un nuovo E Book A Guide to Rodeos in The Cowboy State che assiste ogni visitatore nel pianificare quest’incredibile esperienza durante il proprio viaggio. 26 le pagine dedicate, con un indice che accompagna in varie sezioni tra le quali una dedicata alla terminologia rodeistica e della competizione nei Rodei.


Cheyenne Frontier Days Fair and Rodeo – Cheyenne, Wyoming

Cheyenne Frontier Days: il più antico ed il più grande rodeo all’aperto!
Ogni anno, questo grandioso evento,  si svolge durante l’ultima intera settimana di luglio. E’ il più antico, tradizionale e maggiore rodeo all’aperto nonché la più grande celebrazione western al mondo. Conosciuto anche come “Daddy of’em All” – il padre di tutti  – dai migliori cowboy, la massima celebrazione dello spirito western esistente al mondo fin dal 1897.

Una grande manifestazione unica che vanta secoli di tradizione e un’autentica cultura western che celebra l’Old West: 10 giorni di intrattenimenti, parate, breakfast gratuiti con pancake caldi e la partecipazione di cowboy & cowgirl, Nativi Americani, tori, cavalli.

Il rodeo, accreditato dalla Professional Rodeo Cowboy Association, vanta più partecipanti che ogni altro rodeo: 1.800 tra i migliori cowboy e cowgirl del mondo. Tutti ambiscono la famosa fibbia premio al campione del rodeo di Cheyenne: la vittoria può avviare o rilanciare una brillante carriera di cowboy.

Le specialità in cui si esibiscono i cowboy sono molteplici, ad esempio il Bareback Riding ossia la monta a cavallo senza la sella, come usavano fare i Nativi Americani oppure il Bull Riding cioè cavalcare un toro senza sella. Esiste perfino una  gara dedicata esclusivamente alle donne: la corsa a cavallo intorno ai barili, Barrell Racing.

Da non perdere è il Villaggio Indiano: musiche tradizionali, danzatori, cantastorie e artigiani si esibiscono illustrando la cultura dei Nativi Americani.

Per chi invece ama l’arte, assolutamente da visitare il Cheyenne Frontier Days Western Art Show & Sale che celebra acclamati artisti internazionali in una mostra di oltre 300 dipinti, sculture, alabastri e tessuti di Nativi. Ed infine per gli amanti della cucina da non perdere il Chuckwagon Cook-off: prelibatezze culinarie in tipico stile western offerte nei caratteristici carri da pionieri, i chuckwagon, e servite da personaggi in costume. Contest per assicurarsi il premio come miglior carro, miglior piatto di carne, di fagioli, di pane, di patate e di dessert.


Cody, Wyoming

CODY è una delle piazze più calde per i Rodei ed è l’unica città che offre un rodeo in notturna. La  Professional Rodeo Cowboys Association ha dichiarato il Cody Stampede “Best Large Outdoor Rodeo of the Year” nel 1998 e 1999. Nel 2001 il Cody Nite Rodeo fu nominato “Best Small Outdoor Rodeo of the Year“. Notte dopo notte, Cody celebra l’estate con Rodei.

Cody Stampede Rodeo: fin da fine secolo 20°, rodei e parate hanno fatto parte dei festeggiamenti del 4 di Luglio a Cody.  Per oltre 90 anni, con il primo celebrato nel 1919, il Cody Stampede Rodeo  si tiene ogni anno dal 1° al 4 Luglio.

Cody Nite Rodeo  si svolgono ogni estate dal 1° Giugno al 31 Agosto, dal 1938: 2  ore di intrattenimento. Biglietti disponibili direttamente all’ingresso, dai venditori locali oppure online.

Trapper Stampede Rodeo: è  il rodeo del Northwest College che si svolge agli inizi di Settembre allo Stampede Grounds di Cody.