Siete qui: Home »

Vacanza nei Ranch

Barn at Brush Creek Ranch, WyomingUn’esperienza in un ranch del West è certamente parte integrante di un viaggio nell’ovest degli USA. Nei soli Stati del Montana,del North Dakota, del South Dakota e del Wyoming la scelta è amplissima, ma l’imbarazzo per chi pianifica una vacanza durante le quattro stagioni dell’anno è proprio quello di saper scegliere il ranch ideale, secondo i propri desideri o le attività che si intendono svolgere, se si è in coppia o con i bambini. Si può prendere parte ad esempio ad una vera e propria ” Cattle Drive”, ossia la transumanza delle mandrie, magari come capo mandria, o a escursioni nella natura selvaggia. Diremo quindi che possiamo parlare di almeno quattro categorie distinte di Ranch. Qui di seguito ve le spieghiamo così che ogni dubbio sia soddisfatto da una scelta sicura.

Il WORKING GUEST RANCH è un ranch di lavoro che accoglie ospiti. La19 Dennis  Chin       Branding sua primaria funzione rimane quella di trattare il bestiame, vacche, tori e cavalli e di “arrotondare” le entrate accogliendo turisti. Normalmente i working guest ranch sono gestiti da famiglie, da diverse generazioni. I clienti possono seguirne i lavori quotidiani: dal mantenimento dei recinti al raduno delle mandrie, oppure possono andare a cavallo e percorrere paesaggi sterminati e raggiungere piccoli villaggi. L’ospite può anche semplicemente rilassarsi, godere degli scenari spettacolari e gustare i pasti preparati almeno tre volte al giorno, ovviamente preparandosi a mangiare spesso carne di manzo, il buon “beef” americano. Molti working ranch non obbligano ad un soggiorno minimo di notti. I clienti alloggiano in bungalow di legno, o in taluni casi nella ranch-house principale. Il consiglio è comunque di non scegliere un working guest ranch se non si hanno almeno i primi rudimenti d’equitazione. Il ranch, infatti, non insegna ad andare a cavallo, poiché il lavoro è di primaria importanza. La vita è sana, genuina e si impara a diventare un vero cow-boy o…cow-girl!

Il DUDE o GUEST RANCH può sempre essere gestito da una famiglia, ma il suo scopo principale è quello di offrire ai propri ospiti (appunto “dudes”) una vera esperienza western. L’andare a cavallo è ovviamente la pratica quotidiana, ma il cliente può andare a pesca, effettuare passeggiate a piedi, nuotare nei fiumi o nei laghi ed effettuare escursioni nelle vicinanze, per visitare attrattive e luoghi d’interesse. La maggior parte dei Guest Ranch o Dude Ranch richiede un numero minimo di pernottamenti, dai tre ai sei, a discrezione del ranch, della località e della stagione. Gli ospiti soggiornano in bungalow e si radunano nell’area principale del corpo centrale del ranch, per i pasti e per i programmi d’intrattenimento offerti dal ranch.

Il RESORT RANCH offre equitazione ed altre attività. L’ospitalità è quasi sempre di livello alto così come la gastronomia ed i servizi. Molti resort ranch offrono cene gourmet. Anche in tal caso viene richiesto un minimo di notti per il soggiorno: la norma sono sei notti. I clienti alloggiano in bungalow e di solito, come nel caso del dude o guest ranch, si ritrovano in uno spazio sociale comune del resort o lodge, per i pasti e per le attività programmate. Taluni Resort Ranch offrono anche piscina e/o spa.

Il FLY FISHING RANCH non c’è da sorprendersi: non ha nulla a che vedere con i cavalli ed il mondo equestre. Generalmente il “setting” del ranch è uguale agli usuali ranch – molto probabilmente situato nelle immediate vicinanze di un fiume o di un lago – , ma si concentra nelle attività all’aria aperta principalmente nei programmi di pesca a mosca, completi di istruttori e guide. Ovviamente molti di questi ranch offrono anche un fly fishing shop.

wrangler_corral at paradise guest ranch, wyoming testo ranchL’offerta di ogni ranch varia, così come il contesto geografico nel quale si trovano. I ranch sono ubicati nelle praterie, in montagna, in vallate oppure sui percorsi viabili o fluviali, nelle Riserve dei Nativi Americani o nei pressi di Parchi Nazionali. Ognuno offre un’esperienza unica del West, immersi nella natura incontaminata, in splendidi scenari e molti contano su una clientela fedele che vi ritorna anno dopo anno o nelle diverse stagioni.
Non tutti i ranch operano tutto l’anno, alcuni infatti sono operativi solo durante la stagione estiva.
Solitamente alcuni ranch richiedono un pernottamento minimo che va dalle 2 alle 5/7 notti. E’ possibile che invece tale condizione non è richiesta.
Si rammenta che il personale dei vari ranch nei 4 stati della Real America non parla la lingua italiana, pertanto si richiede almeno una conoscenza di base della lingua inglese.

© Powered by Vestor Logic - COOKIE