Minneapolis/St. Paul/Bloomington

4 SkylineTre città unite dall’acqua per formare un unicum urbano nel verde.

“Best Place to Live in a Big City Designed for Getting Outside”: Minneapolis ha una qualità di vita molto alta, un basso tasso di criminalità e di povertà. Aria ed acqua pulita, energia rinnovabile, ottimo sistema di trasporti pubblici, estensive piste ciclabili tanto da essere definita la America’s best bike city ed un considerevole numero di parchi ed aree verdi, in aumento, oltre ai farmer’s market. E’ la città dei laghi e del verde!  Residenti e visitatori hanno anche la possibilità d’accedere ad Internet gratuitamente da 117 “Wireless Minneapolis” location in tutta la città, per un’ora. Collegarsi é facile seguendo i cartelli: “Free Wireless Minneapolis Hotspot Courtesy: City of Minneapolis USI Wireless.”
Peanuts st paul AnnalisaCon la vicina capitale dello stato Saint Paul, forma la cosiddetta area metropolitana delle Twin Cities (città gemelle) con circa 3 milioni e mezzo d’abitanti. La città giace sulle sponde orientali del Mississippi nella zona di confluenza con il Minnesota River. Saint Paul é il luogo di nascita del cartoonist Charles M.Schultz dei Peanuts, che ha vissuto a Merriam Parl dall’infanzia fino al 1960. Snoopy ha ispirato non a caso le sculture gigantesche intorno alla città.

Bloomington giace a soli 16 km. da Minneapolis e sorge sul fiume Minnesota. Offre l’unicità del The Minnesota Valley National Wildlife Refuge, riserva naturale con una varietà di habitat, laghi, marcite, foreste di querce e pianure alluvionali; ricca d’attività ricreative tutto l’anno, nonché destinazione per birdwatching con 200 specie d’avifauna e nidi d’aquila calva.

13 Mississippi RiverboatMusei di classe internazionale, architetture mozzafiato: la natura incontra i grattacieli, miscelandoli per creare un’unica attrattiva. Più posti a teatro per capita di qualsivoglia altra città statunitense, oltre New York. Minneapolis é diventata una destinazione importante per gli amanti dell’arte: uno dei musei d’arte contemporanea di maggior rilievo al mondo nonché parco di sculture all’aperto è il Walker Art Center. Il The Fringe Festival é un festival annuale ad Agosto, di 11 giorni con spettacoli teatrali, performance art, marionette, danza e visual art. La Minnesota Opera da spettacolo da Settembre ad Aprile all’ Ordway
Center for the Performing Arts a St. Paul.  Quattro le squadre sportiva professioniste e per I golfisti ben quattro i campi da golf 18 buche. Il Mississippi River offre crociere e gite a bordo del Queen Authentic Paddlewheeler, oltre ad escursioni pubbliche e private su altre imbarcazioni.

49 Mall of America Rendering enterance and plazaLa comunità GLBT celebra la Twin Cities Pride Celebration con un festival ed una parata lungo la  Hennepin Avenue, una crociera, un picnic ed una festa con oltre 400.000 partecipanti. Shopping ? Il The Mall of America é la più grande risposta ad ogni necessità di acquisti, divertimenti ed intrattenimenti, a Bloomington: é il più grande complesso statunitense, con oltre 520 negozi, 50 ristoranti ed il più grande parco d’intrattenimenti indoor in America – il Nickelodeon Universe® . E’ tanto grande da ospitare ben 32 boeing 747!

Minneapolis ospita anche la più grande popolazione somala degli USA, la più grande popolazione Hmong fuori dal Laos, nonché la seconda più grande comunità Vietnamita ed Etiope degli USA. La comunità Ispano-Latina è in forte crescita. La città sa quindi proporre quartieri distinti ed offre  una gastronomia diversificata con un pletora di cucine etniche, nonché shopping ed intrattenimenti. Nel 2011 quattro chef locali sono stati nominati per il James Beard Award – l’Oscar dell’atre culinaria, tra i quali Tim McKee di La Belle Vie e Solera, ed Alex Roberts del Restaurant Alma e Brasa Rotisserie.

Infine: l’Aeroporto internazionale Minneapolis – Saint. Paul (MSP) è considerato il miglior  Aeroporto Americano per facilità nel check-in, sicurezza, numerosi opportunità di shopping e ristoranti, professionalità  degli operatori e cortesia dei cittadini. Definito  “un’oasi del midwest americano” , quindi anche il più ospitale ed accogliente di tutti gli Stati Uniti. L’aeroporto è si trova 10 km a sud del centro di Minneapolis ed è uno dei maggiori hub per i voli provenienti da tutto il mondo, si stimano circa 1000 arrivi giornalieri. Ultima novità sono i MSP TOURS dedicati a tutti i viaggiatori che sono in attesa di una coincidenza per le Montagne Rocciose al Minneapolis-St Paul International Airport. Per ingannare il tempo e sfruttare così le ore di attesa i viaggiatori possono prendere parte a uno dei tour audio  guidati alla scoperta di Minneapolis/St.Paul/Bloomington. I tour partono ogni 10 minuti sfruttando le facilità del trasporto cittadino e rientrando in aeroporto in tempo per il volo. Tour della durata più lunga sono previsti per coloro che hanno una coincidenza più lunga e trascorrono una notte in città.

SITO WEB UFFICIALE