Paleontologia in North Dakota

Durante il Cretaceo – 65 milioni d’anni fa – sedimenti erosi dalle Rocky Mountains furono trasportati sulle pianure del western North Dakota dai fiumi e ruscelli, e si depositarono in un enorme delta, l’Hell Creek Delta. Questi sedimenti, oggi trasformati in arenaria, siltite e pietra argillosa, sono conosciuti come Hell Creek Formation. Boschi, laghi e paludi che esistevano in questa area costiera di delta subtropicale forniva l’habitat a molte specie di piante esotiche ed animali, incluse anche numerose specie di dinosauri quali il Triceratopo ed il Tyrannosaurus Rex.  Animali fossili – inclusi pescecani, razze, tartarughe, coccodrilli, uccelli, serpenti, conchiglie e mosasauri – che popolavano le acque poco profonde adiacenti al delta sono stati trovati all’ Hell Creek Formation. Le specie di dinosauri che esistevano all’epoca, furono gli ultimi ad esistere.

Durante il Paleocene – tra 65 e 55 milioni d’anni fa – stuoie di vegetazione si crearono nelle paludi, e la vegetazione si trasformò alla fine in lignite. Molte specie di vertebrati vissero accanto o nelle habitat d’acqua, incluse tartarughe, coccodrilli, alligatori, champsosaurs e pesci. Piante esotiche quali felci, cicadacee, fichi, cipressi, ginkgo, magnolie, sicamori, gigantesche sequoie e palme crescevano nelle rigogliose foreste. I mammiferi iniziarono ad arrivare durante quest’epoca.

Circa 50 milioni d’anni fa, l’ambiente lagunare, piante ed animali che areno vissuti durante il primo  Paleocene iniziarono a scomparire. 40 milioni d’anni fa si creò fa una pianura priva di piante, una savana. Un diverso gruppo d’animali vivevano nella savana, molti dei quali appartenenti a famiglie che ancora oggi esistono, inclusi ancestrali cani, gatti, cammelli, cervi, scoiattoli, castori, cavalli, conigli, rinoceronti e topi.

Durante la Grande Era Glaciale – che iniziò circa1.6 milioni d’anni fa – mammoth, mastodonti, giganteschi bisonti, bradipi e cavalla vivevano nella regione. Reperti mostrano che i primi popoli che si trovavano nel North Dakota risalgono ad 11.000 anni fa. Il clima divenne più caldo e secco e le foreste di pioppi tremuli ed abeti rossi furono rimpiazzate da tipi di piante ed animali che ancora oggi troviamo in North Dakota.

Fate un salto indietro nel tempo con un viaggio in North Dakota!

Provate l’esperienza di uno scavo alla Hell Creek Formation vicino a Cooperstown per scoprire l’ambiente di un’isola marina e del mosasauro che qui nuotava o per apprendere la lezione del piccolo cavallo conservato al North Dakota Cowboy Hall of Fame di Medora.

Potete veramente calcare le impronte lasciate dai dinosauri.

Le attrattive in ogni regione del North Dakota conservano collezioni statali di vita preistorica, piante ed animali: dal tronco pietrificato di Long X Visitors Center a Watford City al Mastodonte esposto al ND Heritage Center di Bismarck.

Oppure le zone di ricerca paleontologica con tour giornalieri disponibili al Pioneer Trails Regional Museum di Bowman o alla Leonard Hall della University of North Dakota di Grand Forks.

Non importa dove vi troviate: sarete sempre alle porte di Jurassic Park!